Settembre 25, 2022

Adicons

Per le tue curiosità

Capire cos’è la verifica su Instagram

Instagram verificato

Negli ultimi mesi Instagram ha fatto alcuni aggiornamenti per migliorare il processo di richiesta di verifica su Instagram e Facebook. Ecco maggiori informazioni su cosa è cambiato, cosa dovresti tenere a mente quando fai domanda di verifica, oltre ad alcune altre risposte alle domande più frequenti.

Cos’è la verifica?

In sostanza, la verifica è un modo per le persone di sapere che gli account degni di nota che stanno seguendo o cercando sono esattamente chi dicono di essere. È un modo per le persone di sapere quali account sono autentici e degni di nota. I badge di verifica non sono un’approvazione da parte di Instagram, né sono considerati un simbolo di importanza.

Come parte del continuo lavoro di equità della piattaforma, è stato rivisto il processo di verifica ed è stato scoperto che alcune persone erano incerte sullo scopo della verifica, su come gli account vengono verificati e se la verifica influisce su come un account viene trattato su Instagram e Facebook.

Negli ultimi mesi, è stato reso un po’ più facile per le persone richiedere la verifica. Sono stati fatti degli aggiornamenti in modo che le persone possano capire meglio cosa deve essere presentato per la verifica, e per offrire più trasparenza per i requisiti di Facebook e Instagram.

Come posso essere verificato?

Per essere verificato, devi seguire le Condizioni d’uso e le Linee guida della comunità. Nel processo di applicazione (disponibile direttamente nell’app) sono richieste  le seguenti cose:

  • Il tuo account deve rappresentare una persona reale, un’azienda registrata o un’entità.
  • Il tuo account deve essere la presenza unica della persona o dell’azienda che rappresenta. Anche le entità degne di nota (per esempio animali domestici o pubblicazioni) sono ammissibili.
  • Solo un account per persona o azienda può essere verificato, con eccezioni per gli account specifici per la lingua.
  • Il tuo account deve essere pubblico e avere una bio, una foto del profilo e almeno un post.
  • Il tuo account deve rappresentare una persona, un marchio o un’entità ben nota e altamente ricercata.

Instagram verifica gli account che sono presenti in più fonti di notizie. Non considera i contenuti pagati o promozionali come fonti di notizie. Su Instagram e Facebook, è stata recentemente ampliata la lista di fonti di notizie per includere punti vendita più diversificati, compresi quelli di ulteriori media neri, LGBTQ+, Latinx, e includendo più punti vendita da tutto il mondo, per esempio. Con gli aggiornamenti fatti, le persone possono anche condividere informazioni sul loro pubblico, la regione in cui sono più popolari, e aggiungere fino a cinque articoli di notizie per aiutare i team ad avere più contesto quando esaminano le domande.

Cosa significa e NON significa la verifica?

In poche parole, la verifica segnala autenticità e notabilità. Non è un’approvazione da parte della piattaforma, ed essere verificato non significa che il tuo contenuto sia favorito dai sistemi in termini di dove il tuo contenuto viene mostrato. Instagram cerca di garantire l’imparzialità nel processo di richiesta di verifica basandosi su fonti come la copertura credibile della stampa ed esaminando l’impatto culturale della persona. Per esempio: sono attualmente una parte importante di ciò di cui parlano le persone nella loro comunità? Sono diventati virali di recente?

Sfortunatamente, è risaputo che gli account verificati possono presentare un rischio per la sicurezza dei titolari di account. Gli hacker possono tentare di prendere il controllo di un account verificato per vendere il badge (così come il seguito duramente guadagnato). Si raccomanda vivamente che gli account verificati abbiano l’autenticazione a due fattori impostata per la protezione dall’hacking e per stare attenti alle truffe e ai tentativi di impersonificazione.

Posso trasferire il mio badge di verifica su un altro account?

Gli account verificati non possono cambiare il nome dell’account o trasferire la verifica su un altro account. Lo scopo del badge blu è che le persone sappiano che l’account è stato verificato.

Cosa succede quando viene rilevata una verifica sospetta o dannosa?

Se si scopre che la verifica è stata acquisita in modo malevolo, o che un individuo sta vendendo account verificati ad altri, vengono presi provvedimenti. Instagram conduce regolarmente controlli a tappeto sia sulla piattaforma che fuori per trovare e rimuovere gli attori malintenzionati.

Contenuto liberamente ispirato a https://about.instagram.com/blog/announcements/understanding-verification-on-instagram