Settembre 25, 2022

Adicons

Per le tue curiosità

Come fare uno screenshot sul tuo Mac: 4 modi per catturare lo schermo

screenshot mac

A seconda del computer Apple che possiedi – MacBook Pro, MacBook Air o iMac – puoi avere fino a quattro modi per fare uno screenshot.

Sapere come fare uno screenshot è un’abilità essenziale se vuoi catturare ciò che è attualmente sul tuo Mac, che si tratti di biglietti per un evento, un’email che hai appena ricevuto, o semplicemente un’istantanea del tuo desktop.

Se possiedi un qualsiasi tipo di Mac hai tre modi per fare uno screenshot con le scorciatoie da tastiera, e se hai un MacBook con una touch bar hai un quarto metodo. In questa guida ti mostreremo le varie scorciatoie da tastiera che devi conoscere per fare uno screenshot sul tuo Mac. Vi mostreremo anche cosa potete fare con quegli screenshot una volta che li avete presi. Apple ti dà un discreto numero di opzioni per salvare, cancellare e aprire facilmente lo screenshot per il markup.

Comando-Maiusc-3

Questa scorciatoia da tastiera cattura uno screenshot dell’intero schermo.

Shift-Comando-4

Usa questa combinazione di tasti per trasformare il tuo cursore in un mirino, che puoi trascinare per selezionare una porzione del tuo schermo da catturare. Rilascia il pulsante del mouse o il trackpad per scattare la foto.

Hai una serie di altre opzioni dopo aver premuto Shift-Command-4:

Premi e rilascia la barra spaziatrice: Il mirino si trasforma in una piccola icona a forma di macchina fotografica, che puoi spostare su qualsiasi finestra aperta. Clicca sulla finestra desiderata per farne uno screenshot. Uno screenshot catturato con questo metodo presenta un bordo bianco intorno alla finestra con un po’ di ombra.

Tieni premuta la barra spaziatrice (dopo aver trascinato per evidenziare un’area ma prima di rilasciare il pulsante del mouse o il trackpad): Questo blocca la forma e la dimensione dell’area di selezione ma ti permette di riposizionarla sullo schermo. È molto utile se la tua area di selezione iniziale è fuori di qualche pixel; tieni semplicemente premuta la barra spaziatrice per riposizionarla prima di rilasciare il pulsante del mouse per fare uno screenshot.

Tieni premuto il tasto Shift (dopo aver trascinato per evidenziare un’area ma prima di rilasciare il pulsante del mouse o il trackpad): Questo blocca ogni lato dell’area di selezione fatta con il mirino salva il bordo inferiore, permettendoti di muovere il mouse su o giù per posizionare il bordo inferiore.

Senza rilasciare il pulsante del mouse, rilascia il tasto Shift e premilo di nuovo per riposizionare il bordo destro della tua area di selezione. Puoi alternare lo spostamento del bordo inferiore e del bordo destro tenendo il pulsante del mouse o il touchpad inserito e premendo il tasto Shift.

Shift-Comando-5

Un comando di scelta rapida introdotto in MacOS Mojave (2018), questa combinazione richiama un piccolo pannello nella parte inferiore del display con le opzioni di cattura dello schermo. Ci sono tre pulsanti di screenshot che ti permettono di catturare l’intero schermo, una finestra o una selezione del tuo schermo.

Allo stesso modo, i due pulsanti di registrazione video ti permettono di registrare l’intero schermo o una selezione di esso. A sinistra c’è un pulsante X per chiudere il pannello degli screenshot, ma puoi anche semplicemente premere il tasto Escape per uscire.

Sul lato destro c’è un pulsante Opzioni. Ti permette di scegliere dove salvare il tuo screenshot — Desktop, Documenti, Appunti, Mail, Messaggi, Anteprima o Altra posizione e impostare un ritardo di 5 o 10 secondi in modo da poter allineare gli elementi che potrebbero altrimenti scomparire quando impegni il tuo strumento di screenshot.

Per impostazione predefinita, l’opzione Show Floating Thumbnail è abilitata, che mette una piccola miniatura di anteprima del tuo screenshot appena catturato nell’angolo in basso a destra dello schermo, simile alla procedura di screenshot con iOS. A differenza dell’iPhone (899 dollari su Amazon), è possibile disattivare questa miniatura di anteprima sul Mac. Infine, è possibile scegliere di mostrare il puntatore del mouse in uno screenshot o in un video.

Se il pannello dello screenshot è sulla tua strada, puoi afferrare il suo bordo sinistro e trascinarlo in un nuovo punto dello schermo.

Bonus per i MacBook con Touch Bar: Comando-Shift-6

Se hai il MacBook Pro da 16 pollici o un altro modello con la Touch Bar, sapevi che puoi fare uno screenshot di ciò che è attualmente mostrato sulla Touch Bar? Basta premere Command-Shift-6 per fare uno screenshot molto ampio e sottile della tua Touch Bar.

Annotazione facile

Se adotti la Miniatura fluttuante, allora otterrai un rapido accesso agli strumenti di markup per annotare il tuo screenshot. Puoi far scorrere via la miniatura fluttuante o semplicemente lasciarla scivolare via da sola e sarà salvata nell’ultimo punto in cui hai salvato uno screenshot. Fai clic sulla miniatura fluttuante e si aprirà in una finestra di anteprima Markup View (ma non Anteprima) con tutti gli strumenti di markup che hai in Anteprima.

Puoi fare clic con il tasto destro del mouse sulla miniatura fluttuante per:

  • salvare lo screenshot sul desktop, nella cartella Documenti o negli appunti
  • Aprirlo in Mail, Messaggi, Anteprima o Foto
  • Mostrarla nel Finder
  • Cancellare
  • Aprire nella finestra di anteprima Markup descritta sopra
  • Chiudi (e salva)

Chi fa screenshoting su Mac da molto tempo potrebbe essere lento ad adottare la nuova scorciatoia Command-Shift-5, ma io mi ritrovo ad usarla più per la capacità di annotare gli screenshot senza bisogno di aprire Anteprima e cancellare rapidamente gli screenshot che so immediatamente di aver rovinato. Anche le opzioni di ritardo di 5 e 10 secondi sono utili e apprezzate aggiunte.

Contenuto liberamente ispirato a https://www.cnet.com/tech/computing/how-to-take-a-screenshot-on-your-mac-4-ways-to-capture-your-screen/