Dicembre 3, 2022

Adicons

Per le tue curiosità

Come risparmiare sui nuovi elettrodomestici

interni di una cucina con elettrodomestici in primo piano

Il modo più sicuro per pagare troppo un elettrodomestico è quello di affrettarsi nell’acquisto. Con un po’ di ricerca e di pianificazione è possibile risparmiare su articoli di grande valore come frigoriferi, cucine, lavatrici, asciugatrici, lavastoviglie e scaldabagni. Ecco i consigli per ottenere un ottimo affare sugli elettrodomestici.

Programmate l’acquisto dell’elettrodomestico

Se potete, programmate l’acquisto per approfittare delle offerte prima dell’uscita dei nuovi modelli di elettrodomestici.

I venditori spesso offrono sconti per eliminare le scorte dell’anno e far posto a quelle nuove. I nuovi modelli di frigorifero arrivano nei negozi a marzo/aprile e a giugno/luglio. Le lavatrici e le asciugatrici arrivano negli showroom a marzo e aprile. Se siete alla ricerca di una lavastoviglie, il tempo a disposizione è minore, perché le lavastoviglie vengono presentate tutto l’anno.

Inoltre, i fine settimana di tre giorni sono un periodo popolare per le vendite di elettrodomestici.

Verificare la presenza di incentivi

I produttori e i rivenditori offrono spesso incentivi, come sconti e riduzioni, per movimentare le scorte, soprattutto se sono rimaste in magazzino per troppo tempo o se sono in esubero. Cercate le offerte sui loro siti web.

Quando trovate un incentivo, prestate attenzione ai dettagli. L’acquisto deve essere completato entro un certo periodo. Se l’offerta non viene applicata automaticamente al momento dell’acquisto, assicuratevi di rispettare le scadenze per l’invio del modulo di rimborso online o per posta.

Valutare tutti i costi

Il prezzo più basso non è sempre il migliore quando si tratta di acquistare elettrodomestici. È necessario tenere conto delle spese di consegna, installazione e trasporto di un vecchio elettrodomestico. Cercate il prezzo più basso che includa tutti i servizi necessari.

Cercare la corrispondenza dei prezzi

Molti rivenditori offrono la corrispondenza dei prezzi anche dopo la vendita. Se lo stesso modello viene pubblicizzato entro il periodo di corrispondenza dei prezzi (di solito tra le due e le quattro settimane), il negozio rimborserà la differenza tra il prezzo pagato e quello pubblicizzato.

Le politiche variano da negozio a negozio; verificate online le specifiche dei programmi di abbinamento dei prezzi di ciascun rivenditore.

Considerate i modelli esposti e gli elettrodomestici usati

Gli elettrodomestici esposti sono spesso scontati a causa di danni minori. Se il risparmio è più importante di un elettrodomestico immacolato, chiedete un’offerta sul modello esposto.

Durante lo shopping, potreste imbattervi in elettrodomestici usati. Ciò significa che qualcuno ha acquistato l’articolo e lo ha restituito. A volte la restituzione avviene semplicemente perché l’elettrodomestico non si adatta alla casa dell’acquirente. Se optate per un articolo a scatola aperta, otterrete uno sconto e in genere le politiche di garanzia, restituzione e cambio rimangono le stesse.

Contenuto ispirato a https://www.consumerscu.org/blog/how-to-save-money-on-new-appliances