Anch'io nella rete ifis

Area dedicata ai rapporti tra utenza e banca IFIS/Credifamiglia.
Regole del forum
Il titolo dell'argomento deve rendere l'idea della problematica. Il titolo deve iniziare con la lettera maiuscola e terminare con il punto. Vietate le parole " Aiuto" e "Urgente"
Messaggio
Autore
annamaria

Utente
Messaggi: 76
Iscritto il: 19 mar 2012, 17:54

Anch'io nella rete ifis

#1 Messaggio da leggere da annamaria » 12 mar 2018, 22:20

Buonasera a tutti.
Stamattina un ufficiale giudiziario mi ha notificato un decreto ingiuntivo da parte di ifis x un importo di 12.000 euro.
Sto cercando in tutti i modi di trovare un motivo x oppormi,e leggi e rileggi ho notato che il decreto e'stato depositato in cancelleria a marzo 2017 ,ma a me lo hanno notificato stamattina.
Sbaglio o ci sta un termine da rispettare tra il deposito in cancelleria e la notifica al debitore?
Spero di si cray.gif cray.gif cray.gif

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 25890
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Anch'io nella rete ifis

#2 Messaggio da leggere da cagliostro49 » 12 mar 2018, 23:13

Il DI va notificato entro 60 gg dall'emissione,quindi a quanto scrivi ci sarebbero gli estremi per una impugnazione. Però debbo ricordarti che a norma dell'art. 644 CPC,il creditore può riproporre l'atto,chiedendo al Giudice la concessione di un nuovo termine per rinotificare l'Atto. Tieni presente poi che l' opposizione,ha comunque un costo (almeno 700/800 euro se non oltre). Perciò consigliati pure col tuo legale di fiducia e vàluta se vale la pena impugnare l'Atto.......
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

annamaria

Utente
Messaggi: 76
Iscritto il: 19 mar 2012, 17:54

Re: Anch'io nella rete ifis

#3 Messaggio da leggere da annamaria » 12 mar 2018, 23:32

Buonasera Cagliostro e grazie x la risposta.
Speravo tanto che questo decreto non arrivasse anche xche il debito risale al 2006.
Ho già un quinto pignorato in busta paga e una cessione volontaria.Il pignoramento più o meno si estinguerà fra circa due anni .Ho letto che non possono esistere due pignoramenti della stessa natura quindi è probabile che si accoderanno?

Fili791

Utente
Messaggi: 108
Iscritto il: 9 feb 2016, 18:55

Re: Anch'io nella rete ifis

#4 Messaggio da leggere da Fili791 » 13 mar 2018, 9:04

annamaria ha scritto:
12 mar 2018, 23:32
Buonasera Cagliostro e grazie x la risposta.
Speravo tanto che questo decreto non arrivasse anche xche il debito risale al 2006.
Ho già un quinto pignorato in busta paga e una cessione volontaria.Il pignoramento più o meno si estinguerà fra circa due anni .Ho letto che non possono esistere due pignoramenti della stessa natura quindi è probabile che si accoderanno?
Esattamente, della stessa natura, se vogliono aspettare, si accoderanno!

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 25890
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Anch'io nella rete ifis

#5 Messaggio da leggere da cagliostro49 » 13 mar 2018, 13:39

annamaria ha scritto:
12 mar 2018, 23:32
Buonasera Cagliostro e grazie x la risposta.
Speravo tanto che questo decreto non arrivasse anche xche il debito risale al 2006.
Ho già un quinto pignorato in busta paga e una cessione volontaria.Il pignoramento più o meno si estinguerà fra circa due anni .Ho letto che non possono esistere due pignoramenti della stessa natura quindi è probabile che si accoderanno?
Possono sia accodarsi che gettare nel cassonetto (prelevato poi dai riciclatori di spazzatura finanziaria). Dipende dalle esigenze dei loro bilanci. L'importante è sapere che nella tua condizione,non puoi subire più altri pignoramenti. Almeno per i prossimi due anni,sei sotto copertura del vaccino ! Perciò tranquillizzati......
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

annamaria

Utente
Messaggi: 76
Iscritto il: 19 mar 2012, 17:54

Re: Anch'io nella rete ifis

#6 Messaggio da leggere da annamaria » 13 mar 2018, 15:32

Grazie davvero di cuore x le risposte .

miris77

Utente
Messaggi: 59
Iscritto il: 29 lug 2012, 18:16

Re: Anch'io nella rete ifis

#7 Messaggio da leggere da miris77 » 14 mar 2018, 17:15

scusate se faccio una domanda probabilmente stupida...ma Annamaria scrive che è un debito del 2006,in questo caso non esiste prescrizione? Grazie

Avatar utente
Bucefalo

Moderatore
Messaggi: 38
Iscritto il: 26 feb 2018, 15:34

Re: Anch'io nella rete ifis

#8 Messaggio da leggere da Bucefalo » 14 mar 2018, 17:26

Si prescrive in 10 anni dall'ultima comunicazione tramite raccomandata. Molto probabilmente in questi 12 anni la forumista ha ricevuto delle comunicazioni

annamaria

Utente
Messaggi: 76
Iscritto il: 19 mar 2012, 17:54

Re: Anch'io nella rete ifis

#9 Messaggio da leggere da annamaria » 14 mar 2018, 20:39

In realta loro dicono di avermi spedito 4 raccomandate ma che io non le ho mai ritirate.Io personalmente non ricordo di aver ricenuto alcuna raccomandata ne da loro ne dalle altre due congreghe che li ha preceduti,anche xche io ritjro tutto.

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 25890
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Anch'io nella rete ifis

#10 Messaggio da leggere da cagliostro49 » 14 mar 2018, 21:29

annamaria ha scritto:
14 mar 2018, 20:39
In realta loro dicono di avermi spedito 4 raccomandate ma che io non le ho mai ritirate.Io personalmente non ricordo di aver ricenuto alcuna raccomandata ne da loro ne dalle altre due congreghe che li ha preceduti,anche xche io ritjro tutto.
Non le avrai ritirate,ma saranno state date per <notificate per compiuta giacenza> che si perfeziona dopo dieci giorni dal deposito del plico presso gli appositi uffici (postali o comunali) ai sensi dell'art. 139/140 CPC. Praticamente decorsi i dieci giorni di giacenza, al mittente viene restituito l'avviso di ricevimento nel quale è specificata la data della compiuta giacenza e quindi, la notifica. Il plico, invece, è riconsegnato al mittente solo se il destinatario non lo ritira entro sei mesi.

Evidentemente o non eri rintracciabile al tuo domicilio,o eri fuori,o c' è stato un disguido col servizio postale,

LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

Rispondi