Ricorso per Ingiunzione di pagamento

Prestiti personali, Mutui, bancomat e carte di credito,Il rapporto tra le banche e gli utenti
Regole del forum
Il titolo dell'argomento deve rendere l'idea della problematica. Il titolo deve iniziare con la lettera maiuscola e terminare con il punto. Vietate le parole " Aiuto" e "Urgente"
Messaggio
Autore
Don Cecco

Utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 gen 2018, 19:35

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#11 Messaggio da leggere da Don Cecco » 16 gen 2018, 16:52

Sempre in posta come ti dicevo sono un dipendente. I stipendi postali senza cc di addebito vengono pagati con bonifico domiciliato.
Grazie delle risposte

Don Cecco

Utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 gen 2018, 19:35

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#12 Messaggio da leggere da Don Cecco » 17 gen 2018, 14:16

Come dipendente postale abbiamo una voce "particolare" che rientra nei Bonifici Domiciliati

Don Cecco

Utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 gen 2018, 19:35

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#13 Messaggio da leggere da Don Cecco » 24 gen 2018, 15:59

Scusa il ritardo di risposta Cagliostro.
Come dipendente postale ho possibilità di riceverlo anche nei bonifici domiciliati, voce 'stipendi poste', una disposizione interna che abbiamo noi postali.
Ma volevo dirti anche dell'evolversi della situazione, ho contattato l'avvocato della parte avversa per rendermi disponibile a versare tramite cambiale (come ben sai è l'unico modo disponibile) a pagare 150 euro mensili ed all'inizio sembrava andasse bene.
Poi sono stato ricontattato dalla stessa con motivazione che la sua cliente ( avendo fatto indagini su di me..) riteneva che come dipendente pubblico ( capirai, son ben altri i pubblici.. che guadagnano..) avessi maggiore disponibilita' al versamento.
Finale: le ho detto che se le andavano bene i 150 ok, altrimenti che avessero fatto la trafila legale. tanto ormai..

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 26410
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#14 Messaggio da leggere da cagliostro49 » 24 gen 2018, 21:17

Don Cecco ha scritto:
24 gen 2018, 15:59
Scusa il ritardo di risposta Cagliostro.
Come dipendente postale ho possibilità di riceverlo anche nei bonifici domiciliati, voce 'stipendi poste', una disposizione interna che abbiamo noi postali.
Ma volevo dirti anche dell'evolversi della situazione, ho contattato l'avvocato della parte avversa per rendermi disponibile a versare tramite cambiale (come ben sai è l'unico modo disponibile) a pagare 150 euro mensili ed all'inizio sembrava andasse bene.

Ci credo...........

Poi sono stato ricontattato dalla stessa con motivazione che la sua cliente ( avendo fatto indagini su di me..) riteneva che come dipendente pubblico ( capirai, son ben altri i pubblici.. che guadagnano..) avessi maggiore disponibilita' al versamento.
Finale: le ho detto che se le andavano bene i 150 ok, altrimenti che avessero fatto la trafila legale. tanto ormai..
Hai fatto un grande errore a dargli spago e soprattutto a firmare cambiali che,non a caso,noi SCONSIGLIAMO SEMPRE E COMUNQUE ! Ma siccome (ripeto) gli hai dato troppa confidenza,adesso non gli sta bene manco la cambiale,e visto il reddito pubblico,opta per il pignoramento del quinto !! Ma a questo punto mi chiedo : quando l'avv. Capocollo ti ha notificato il Decreto Ingiuntivo,ignorava che tu fossi un dipendente pubblico ?!?!?!?!?!?!!?......... shok shok
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

Avatar utente
arnodorian

Utenti Pro
Messaggi: 4031
Età: 5
Iscritto il: 29 nov 2012, 19:26

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#15 Messaggio da leggere da arnodorian » 24 gen 2018, 22:27

Mai firmare cambiali mai far salotto con sta' gentaglia ma ben si ignorateli
Corrotti di merda davanti le ingiustizie inevitabile il conflitto .

Don Cecco

Utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 gen 2018, 19:35

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#16 Messaggio da leggere da Don Cecco » 25 gen 2018, 18:58

Non l'ho capita neanch'io la risposta dell'avvocato Cagliostro..
Io credo che prima di fare un ingiunzione prendono serie informazioni, mica spendono soldi che non potranno mai recuperare. Qualcosa non mi torna.
Comunque non ho ancora firmato nulla, ho solo mandato una copia busta paga e una carta identita' (mi diceva l'avvocato che doveva verificare se ero protestato (..sic), ma credo che non se ne fara' nulla, sono gia' 2 giorni e non l'ho piu' sentita..
Ti dico, credo di aver fatto una cosa buona x me, certamente avrei firmato una spada di Damocle sulla mia testa con le cambiali, ma non avrei avuto il processo ed avrei risparmiato almeno 50 euro in piu' per noi, che non sono pochi, ci facciamo spesa 3 gg.
Ci ho provato.. Ma credo che l'avida Cliente chiedera' il max al processo penso..

Ciao, ti terro' informato e grazie

Avatar utente
lukeart70

Esperti
Messaggi: 10730
Iscritto il: 13 lug 2011, 17:24

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#17 Messaggio da leggere da lukeart70 » 25 gen 2018, 19:26

Ma di quale processo stai parlando?
Quella che si fa chiamare avvocato non è altro che un capocollo del recupero crediti. I documenti sono serviti per capire quanto potresti pagare e se gli conviene fare il pignoramento. Praticamente gli hai fatto un favore grande quanto una casa. Per sapere se uno è protestato basta il codice fiscale che loro hanno gia.
A questo punto io non mi meraviglierei piu se non la senti piu e che tra qualche mese ti ritroverai con il pignoramento che è sempre di 1/5
Vi dovete fare piu furbi porca miseria...MAI MANDARE DOCUMENTI O SIMILI A CHIUNQUE VE LI CHIEDE doh :roll:
-----Bis peccare in bello non licet-----

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 26410
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#18 Messaggio da leggere da cagliostro49 » 25 gen 2018, 19:54

DON CECCO
Sottoscrivo parola per parola quanto detto dal prode kameraden LUKE !
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

Don Cecco

Utente
Messaggi: 13
Iscritto il: 1 gen 2018, 19:35

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#19 Messaggio da leggere da Don Cecco » 25 gen 2018, 23:02

Mea culpa, ci ho provato a fin di bene ed ho sbagliato ..

Ma cmq processo causa esproprio o quel che sia.. io il procedimento di pignoramento ce l'ho in corso e tra 10 gg mi scadono i 40 gg di tempo, quindi alla fine sempre tutto li' finisce. nel pignoramento del quinto, cari Cagliostro e Luke.
Come già vi dicevo, io non mi presenterò il giorno in cui il giudice decidera' ( non ho bisogno di fare ulteriori figure di Merda pubbliche, e poi certi sciacalli vanno a braccetto con certi organi giudiziali, quindi..) ed anche se non servirà ad una Cippa mandero' un promemoria al Giudice dove spiegherò le mie ragione ( anche se non servirà a nulla ).
Poi me ne starò a pagare il quinto x 5 anni... Che altro potrei fare..?

Saluti a tutti e grazie

Avatar utente
lukeart70

Esperti
Messaggi: 10730
Iscritto il: 13 lug 2011, 17:24

Re: Ricorso per Ingiunzione di pagamento

#20 Messaggio da leggere da lukeart70 » 26 gen 2018, 0:31

Purtroppo non hai altra scelta mi pare ovvio, a meno che non gli saldi tutto e subito eheh.gif]
Perche a cosa pensavi? shok
-----Bis peccare in bello non licet-----

Rispondi