Dicembre 3, 2022

Adicons

Per le tue curiosità

18 modi per prepararsi al Black Friday e ottenere le migliori offerte

vetrina con cartellone black friday

Il Black Friday è spesso la festa dello shopping più importante dell’anno, quindi vi starete chiedendo come sarà nel 2022. Anche se potrebbe non avere gli stessi problemi del 2020 o dell’anno scorso, ciò non significa che tutto filerà liscio come l’olio. Problemi come l’inflazione potrebbero rendere un’altra stagione difficile per i consumatori. Che siate preoccupati o meno per l’inflazione, dovreste iniziare a prepararvi per il Black Friday 2022 fin da ora.

Per aiutarvi a ottenere le migliori offerte durante il Black Friday e durante il resto della stagione dello shopping, abbiamo messo insieme un elenco di strategie da seguire. Consultate la nostra guida ai preparativi per il Black Friday e scoprite quando iniziare a cercare le offerte, come mantenere intatto il vostro budget e come evitare le delusioni.

Come prepararsi al Black Friday e ottenere le migliori offerte

Stabilite il vostro budget

Stabilire un budget è un compito cruciale ogni anno per il Black Friday, ma è incredibilmente importante per il 2022. Anche se i problemi della catena di approvvigionamento dell’anno scorso potrebbero non essere una preoccupazione così grande nel 2022, ci sono ancora altri fattori da considerare.

La maggior parte dei consumatori è probabilmente consapevole di quanto sia stato grave il livello dell’inflazione quest’anno, e molte famiglie stanno già sentendo il peso della crisi. Molti acquirenti utilizzano il Black Friday per acquistare regali e altri articoli, e c’è la possibilità che i prezzi siano più alti a causa dell’inflazione. Per questo motivo, è importante che gli acquirenti seri stabiliscano subito un budget, ben prima che le offerte del Black Friday inizino ad arrivare.

Il primo passo per la definizione del budget è decidere quanto potete permettervi di spendere in queste vacanze. Stabilite gli articoli che dovete assolutamente avere, compresi i regali di Natale e gli altri acquisti per i quali avete risparmiato. E assicuratevi di lasciare spazio per gli imprevisti, come i regali dell’ultimo minuto. Una volta stilato l’elenco, calcolate la cifra massima che potete permettervi di spendere e preparatevi a rispettarla.

Dopo aver stabilito quanto siete disposti a spendere, fate un elenco di tutte le persone per cui dovete fare acquisti. Questo vi aiuterà a distribuire gli importi appropriati per ogni regalo. Poi, fatevi un’idea di ciò che vorreste acquistare per i vostri destinatari. Mantenete le cose il più possibile non specifiche e siate flessibili negli acquisti: questo vi aiuterà a evitare di perdere offerte, di ottenere risparmi mediocri o addirittura di esaurire le scorte.

Controllare i prezzi prima del Black Friday

Controllare i prezzi prima del Black Friday potrebbe sembrare uno spreco. Dopotutto, se il Black Friday offre buone offerte, che bisogno c’è di controllare i prezzi prima? Ma la verità è che controllando ora i prezzi degli articoli della vostra lista, avrete più fiducia nelle offerte che vedrete durante il Black Friday. E dato che negli ultimi due anni alcuni rivenditori hanno lanciato offerte anticipate per il Black Friday, potreste anche riuscire ad accaparrarvi queste offerte in anticipo, evitando così i crash dei siti web e la folla impazzita del grande giorno.

Studiare gli annunci per trovare le migliori offerte del Black Friday 2022

È meglio familiarizzare con gli annunci del Black Friday non appena vengono pubblicati. Controllate innanzitutto le circolari dei vostri negozi preferiti, ma non ignorate quelle dei luoghi in cui non siete soliti fare acquisti! Sebbene sia facile acquistare un nuovo dispositivo Echo da Amazon, negozi come Staples o Best Buy potrebbero offrire risparmi migliori a livello locale. Prendete nota di eventuali restrizioni, tra cui le offerte valide solo fino a una certa ora o in un certo giorno.

Optare per lo shopping online

Normalmente vi diremmo di valutare le opzioni di acquisto in negozio rispetto a quelle online. Ma negli ultimi due anni i rivenditori hanno equiparato lo shopping online a quello in negozio. In effetti, oggi per il Black Friday si vedono raramente offerte solo in negozio.

Gli acquirenti esperti del Black Friday sanno che le migliori offerte possono spuntare prima del grande giorno. Alcune delle migliori opportunità di risparmio si presentano abitualmente il giorno del Ringraziamento e molti rivenditori preferiscono lanciare le offerte ancora prima per cercare di battere la concorrenza. Abbiamo già visto Amazon e Target annunciare saldi anticipati che, pur non essendo legati al Black Friday, sono serviti a dare il via alla stagione dello shopping natalizio. È quindi meglio essere alla ricerca di offerte degne di nota fin da ora, soprattutto se quest’anno avete intenzione di distribuire i vostri acquisti.

Avere un piano di riserva per i regali

In un anno normale, le scorte possono ancora esaurirsi se sono molto richieste, ma c’è anche il rischio che gli articoli desiderati non scendano di prezzo abbastanza da rientrare nel vostro budget. Per evitare delusioni, è meglio prevedere dei regali di riserva per le persone della vostra lista. In questo modo, se un’offerta non soddisfa i vostri standard – o se non c’è nessuna offerta – avete un piano e potete evitare di acquistare un prodotto a caso in preda al panico.

Non ignorate i prodotti ricondizionati

In generale, i prodotti a scatola aperta e ricondizionati possono essere dei regali validi, a patto di fare acquisti intelligenti. Rivolgetevi ai produttori o a rivenditori affidabili, come eBay e Best Buy, per acquistare con fiducia, ma leggete anche le clausole. Sappiate che è molto probabile che gli articoli ricondizionati non abbiano un aspetto perfetto, ma dovrebbero funzionare come previsto. Inoltre, potrebbero mancare accessori come i caricabatterie, per cui è bene prevedere il costo di questi ultimi nel proprio budget.

Non dimenticate di controllare le informazioni sulla garanzia. Anche se gli articoli ricondizionati e a scatola aperta non sono nuovi di zecca, un produttore o un negozio con una buona reputazione spesso offre almeno un anno di garanzia.

Siate pronti ad aspettare

Forse quest’anno non dovrete fare la fila, ma se utilizzate un metodo di ritiro in negozio, preparatevi ad aspettare. Se potete, optate per il drive-up in questi casi; così potrete almeno aspettare nel comfort della vostra auto. Se dovete aspettare all’interno, ricordate di seguire le regole del negozio per quanto riguarda il punto in cui dovete ritirare l’ordine e siate pazienti e gentili con chi vi sta intorno.

Sia che siate all’interno del negozio o in attesa in auto, avrete bisogno di materiale per intrattenervi. Portate con voi un libro da leggere o ascoltate i podcast sul vostro telefono. Il tempo di attesa può variare, quindi preparatevi con qualcosa da fare. In questo modo, non resterete in piedi, tormentati dalla noia e dalla tentazione di fare acquisti d’impulso.

Pianificare i ritardi nella spedizione

È una buona idea tenere conto di eventuali ritardi nella spedizione, soprattutto se si acquista online. La maggior parte dei rivenditori vi avviserà delle scadenze per gli ordini, per garantire che i vostri articoli arrivino in tempo per le vacanze. Ma è comunque bene tenere conto della possibilità di ritardi nella spedizione, in modo da evitare di cercare freneticamente un piano alternativo all’ultimo minuto (ecco dove può essere utile il nostro suggerimento sul piano di riserva).

Se siete a corto di tempo e ordinate a ridosso delle feste, potete prevedere di spendere un extra per la spedizione rapida, se rientra nel vostro budget. In questo modo aumenterete le probabilità che i vostri regali arrivino in tempo.

Scaricate le app e risparmiate di più

Quando siete in attesa di un ordine, potreste voler ricontrollare di aver ottenuto l’offerta migliore o semplicemente iniziare il prossimo articolo della vostra lista. In ogni caso, scaricate l’app DealNews per essere sempre aggiornati sulle ultime offerte mentre siete in viaggio.

Evitare gli acquisti d’impulso

Evitare gli acquisti impulsivi può essere più facile se si fa shopping esclusivamente online, perché non si hanno gli articoli davanti agli occhi mentre si aspetta che la cassiera scansioni i propri acquisti. Quando si risparmia molto sulla spesa, è facile pensare che un paio di articoli in più non siano importanti. Ma questo tipo di pensiero distruggerà il vostro budget del Black Friday!

Attenzione agli articoli in saldo finale

Molte promozioni del Black Friday affermano di offrire i prezzi più bassi della stagione. Ma prima di precipitarsi ad acquistare qualcosa, soprattutto un articolo di grande valore, è bene verificare se si tratta di una “vendita finale”. I prodotti con questa denominazione non possono essere restituiti e, se possono essere restituiti, possono incorrere in una tassa di rifornimento di almeno il 15%. Informatevi sulla politica del negozio prima di aggiungere al carrello quel nuovo televisore, soprattutto se non siete sicuri di averne bisogno.

Rimanere organizzati

I rimborsi per posta e i crediti del negozio sono forme popolari di sconti del Black Friday. I rivenditori tendono a preferire questo tipo di risparmio, in quanto sono in grado di pubblicizzare sconti profondi, pur continuando a incassare il prezzo pieno di questi articoli. È un vantaggio per tutti.

Riscattare queste offerte può essere un po’ complicato per chi non è ben organizzato. Suggeriamo di infilare le ricevute e i moduli di sconto in una busta speciale o in una sezione del portafoglio. Se fate acquisti esclusivamente online, create una cartella o un’etichetta speciale per tutti gli ordini in sospeso. Più tardi, create un foglio di calcolo con tutti i dettagli pertinenti per ogni offerta, tra cui il prodotto, il negozio, le date di validità dell’offerta e tutto ciò che potrebbe servirvi per ottenere i risparmi.

Siate una farfalla dei social (media)

Qualunque sia la vostra piattaforma social preferita (Twitter, Instagram, Facebook, Pinterest, TikTok o altro), iniziate subito a seguire i vostri negozi preferiti. Tenete d’occhio questi account, perché lì possono comparire coupon, anteprime dei saldi e persino annunci del Black Friday. Questi possono farvi risparmiare molto o aiutarvi a trovare un affare che altrimenti non avreste mai visto.

Inoltre, assicuratevi di controllare questi account per i coupon prima di andare nei negozi. E cercate i codici promozionali sui siti dei produttori, sui siti dei negozi o proprio qui su DealNews. Se vi recate nei negozi, controllate anche i giornali locali e le circolari online per trovare coupon stampabili da portare con voi.

Siate gentili con tutti

Siate gentili con i commessi. È vero che alcuni dipendenti del commercio al dettaglio colgono al volo l’occasione di guadagnare lo straordinario festivo lavorando il giorno del Ringraziamento o il venerdì nero. Ma devono comunque affrontare lunghe file, clienti irascibili e probabilmente colleghi che non hanno alcuna voglia di essere lì. E anche se quest’anno un numero maggiore di persone fa acquisti online, prima o poi dovranno affrontare questi ostacoli. Non potrete controllare le persone che vi circondano, ma potete sicuramente essere un punto luminoso nella giornata stressante di qualcun altro.

Contenuto ispirato a https://www.dealnews.com/features/black-friday/black-friday-strategies/