Esiste o potrebbe esistere una soluzione?

Attualità, politica ed economia
Messaggio
Autore
Salame83

Nuovo Utente
Messaggi: 5
Iscritto il: 10 set 2017, 12:16

Esiste o potrebbe esistere una soluzione?

#1 Messaggio da leggere da Salame83 » 10 set 2017, 18:39

Sto leggendo su questo forum una marea di post , ci sono tante ma tante persone indebitate fino al collo, con situazioni ben peggiori della mia, anzi probabilmente la mia è nulla in confronto e fra queste non ne ho ancora trovato uno che sembra abbia fatto il furbetto, magari ci sarà ma la maggior parte sembrano tutte brave persone. Dall'altra parte della barricata però non è possibile che ci siano solo teste di cavolo, i vari recuperi credito, non è possibile che assumano solo brutte persone, capisco che facciano solo il loro lavoro ma un minimo di coscienza? cosa ci ha portato a tutto questo? Gli altri paesi sono messi come noi? Sono meglio tutelati? E' giustissimo saldare un debito, deve essere saldato! ma se una persona non riesce più ad onorare perchè deve essere umiliata e privata della propria vita? Potrebbe esserci una soluzione? E se si quale? Gruppi come il vostro potrebbe spostare l attenzione della massa verso una politica migliore? O il nostro paese è talmente marcio che questo è e questo ci teniamo?

Avatar utente
cagliostro49

Esperti
Messaggi: 23552
Iscritto il: 23 ott 2010, 21:03

Re: Esiste o potrebbe esistere una soluzione?

#2 Messaggio da leggere da cagliostro49 » 10 set 2017, 20:28

Salame83 ha scritto:
10 set 2017, 18:39
Sto leggendo su questo forum una marea di post , ci sono tante ma tante persone indebitate fino al collo, con situazioni ben peggiori della mia, anzi probabilmente la mia è nulla in confronto e fra queste non ne ho ancora trovato uno che sembra abbia fatto il furbetto, magari ci sarà ma la maggior parte sembrano tutte brave persone.

Non sembrano,ma lo sono ! E per una ragione molto semplice. Il truffatore non cerca consigli perchè non ne ha bisogno.......

Dall'altra parte della barricata però non è possibile che ci siano solo teste di cavolo, i vari recuperi credito, non è possibile che assumano solo brutte persone, capisco che facciano solo il loro lavoro ma un minimo di coscienza ? cosa ci ha portato a tutto questo ? Gli altri paesi sono messi come noi ? Sono meglio tutelati ?

Dipende dal Paese. In genere il piccolo debitore è ormai ridotto ad una lepre inseguita da un branco di cani. Cambia solo la razza dei cani,ma la lepre (più o meno) è sempre uguale. In quanto all'evocazione della <coscienza> ti assicuro che è fuori luogo. Ci sono attività lavorative in cui la coscienza va lasciata a casa prima di uscire. Il recupero crediti è una di queste attività.

E' giustissimo saldare un debito, deve essere saldato! ma se una persona non riesce più ad onorare perchè deve essere umiliata e privata della propria vita? Potrebbe esserci una soluzione? E se si quale? Gruppi come il vostro potrebbe spostare l attenzione della massa verso una politica migliore? O il nostro paese è talmente marcio che questo è e questo ci teniamo?
Non ci sono soluzioni. Il mazzo di carte è sempre nelle mani del potere finanziario che detta le règole con le carte <truccate>. Noi cerchiamo solo di diffondere un pò di consapevolezza nell'utenza,ma senza illusioni. La leggenda del piccolo Davide che accèca il gigante Golìa,nella vita reale,non funziona.....
LA NOBILTA' DELLO SCHIAVO E' LA RIBELLIONE !

Avatar utente
arnodorian

Utenti Pro
Messaggi: 3338
Età: 4
Iscritto il: 29 nov 2012, 19:26

Re: Esiste o potrebbe esistere una soluzione?

#3 Messaggio da leggere da arnodorian » 10 set 2017, 20:33

non calcolarli e ignorarli uno dei pochi modi per un po' di propria vita in un gioco truccato .
Vala murguris , tutti devono servire

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite